Sistema integrato 4.0

Il laboratorio del marmista diventa una smart factory. Dal taglio della lastra al piano cucina finito senza intervento dell’operatore.

Il sistema integrato 4.0 è l’emblema della quarta rivoluzione industriale o meglio conosciuta come “Industria 4.0”, un impianto completamente automatizzato che cambia il tradizionale concetto di laboratorio, che diventa una smart factory grazie alla completa digitalizzazione del ciclo produttivo.

Il Sistema Integrato 4.0 consta di tre macchinari in acciaio inox integrale che contemporaneamente scambiano le informazioni tra di loro in totale sicurezza e senza alcun intervento da parte dell’operatore.

Tutto in un unico sistema:
• Una fresatrice a ponte a 6 assi interpolati
• Un sistema di movimentazione delle laste brevettato: Robo-Move
• Un centro di lavoro con due teste operatrici (3+5 assi).

 
FRESA A PONTE A 6 ASSI

La fresatrice a ponte a 5 assi interpolati effettua tutti i tipi di taglio con disco di una lastra di marmo, granito, sintetico e ceramici. Essa è dotata anche di una seconda testa (6°asse) che permette l’utilizzo di un utensile o di un foretto, per fori o per la pulitura dei tagli chiusi. Caratteristica distintiva della fresa a ponte è la grande precisione meccanica garantita da viti e guide a ricircolo di sfere e riduttori Harmonic Drive a gioco zero.

 
SISTEMA BREVETTATO ROBO-MOVE

Il sistema brevettato Robo-Move opera come un carroponte a controllo numerico indipendente all’interno dell’area di lavoro di tutto il Sistema Integrato 4.0, un vero e proprio assistente alla produzione. Il Robo-Move sposta le parti di lastre tagliate per evitare le intersezioni, interagisce con la testa di taglio e trasporta il piano di cucina al banco del centro di lavoro per la successiva finitura e per il completamento del lavoro.

 
CENTRO DI LAVORO A 8 ASSI

Il centro di lavoro è dotato di due teste operatrici: una a 3 assi con cambio utensile ISO 40 per operazioni di foratura, ribassatura, fresatura, canalini e un’altra a 5 assi dotata di controllo della pressione e cambio automatico H7, ideale per le operazioni di lucidatura della costa.

 
SISTEMA PHOTOSCAN

Il sistema Photoscan, con software integrato Run-touch 1.0, consente l’acquisizione della lastra, la misurazione e la gestione interattiva del taglio mediante le macro. Può favorire l’organizzazione e la gestione di un magazzino lastre, compreso gli sfridi e può leggere le sagome. Inoltre è dotato dell’applicazione Vein-Matching che consente di effettuare lavorazioni a macchia aperta.

Contattaci per ricevere maggiori informazioni!